bonsai giapponese: 5 semplici passi per il successo

bonsai giapponese: 5 semplici passi per il successo

12 October 2017



A seconda della varietà di bonsai, la sua coltivazione può richiedere da 5 a 15 anniA seconda della varietà di bonsai, la sua coltivazione può richiedere da 5 a 15 anni di bonsai giapponese - un'arte speciale, che permette di far crescere una replica di piante nane. La crescita è regolata tagliando l'apparato radicale. Il processo di crescita a lungo, e dura circa 5-7 anni. L'albero sopravvive bene in climi freddi, cosa più importante assicurarsi che sia necessario lasciare.


Bonsai - albero giapponese: i semi e informazioni generali

Growing bonsai - è un duro lavoro, il cui risultato è una bella pianta, di dimensioni nano. In Europa, quest'arte si diffuse agli inizi del secolo scorso. origine orientale rapidamente affascinato i residenti della CSI. pianta nana - è possibile isolare e insolitamente decorare il tuo sito.

In Giappone, le persone coinvolte in questo tipo di arte gode di grande rispetto. Creare un complesso impianto unico, è necessario spendere più di un anno. Di conseguenza, i frutti del lavoro è in grado di sottolineare con successo l'interno dell'appartamento e diventare un vero e proprio tesoro di un sito giardino.

Giappone - il fondatore dei nuovi sviluppi, e il progenitore di alberi nani. In questo paese, la coltivazione di piante in miniatura sono impegnati molti.

Indipendentemente padroneggiare questa tecnica può essere chiunque persona. Questo non è difficile, la cosa principale - per osservare la sequenza di azioni e non si aspettano risultati rapidi. Non è un processo facile e poco raccomandabile, ma ne vale la pena. 

Bonsai in acquario - è parte del aquascaping dell'arte, con sede in GiapponeBonsai in acquario - è parte del aquascaping dell'arte, con sede in Giappone


Gli alberi che sono cresciuti nel l'arte del bonsai:

  • Sakura;
  • Ficus;
  • faggio;
  • pino;
  • mirto;
  • Siris;
  • Abete.

Consiglia di iniziare con legno duro. Dimensione alberi ornamentali non deve superare i 30 cm. L'obiettivo principale è quello di ottenere una copia esatta di un grande impianto.

L'arte della coltivazione bonsai: cedro giapponese

Nel processo di coltivazione è la cura principale. assicurarsi sempre le proporzioni della pianta, cioè le sue singole parti. Radici e rami devono soddisfare determinati standard.



proporzioni ottimali garantiranno rispetto del normale scambio di sostanze tra le varie parti dell'albero. 

Grow un albero è necessario in più fasi:

  • radicazione;
  • Selezione del ramo principale e collegarlo al tronco;
  • radice potatura;
  • Rimozione della corteccia sul ramo allegato.

Una corretta crescita e lo sviluppo - è la chiave per un buon risultato. Non abbiate paura di tagliare le radici, è importante parte preventiva del processoUna corretta crescita e lo sviluppo - è la chiave per un buon risultato. Non abbiate paura di tagliare le radici, è importante parte preventiva del processo

albero giapponese coltivate su un particolare algoritmo. È una scienza che deve conoscere la persona che vuole creare un'opera d'arte. Il rispetto delle regole generali consente di ottenere il risultato giusto.

La procedura per l'impatto sui processi naturali non sono piacevoli per la pianta. Ma per evitare questo nell'arte del bonsai non è possibile. Hanno sempre sacrificare qualcosa di importante non saltare oltre il bordo.

bonsai giapponese Sakura: semina

alberi nani hanno vinto la popolarità generale. A questo proposito, la rete ha molte tecniche di coltivazione differenti. Qui di seguito, sarà presentato uno di loro.

La procedura prevede diversi passaggi fondamentali:


  • trasformazione;
  • semina;
  • tuffarsi;
  • Illuminazione.

sakura Bianco sente a suo agio quando c'è illuminazione sufficiente. A tal fine, si consiglia di acquistare una lampada specialesakura Bianco sente a suo agio quando c'è illuminazione sufficiente. A tal fine, si consiglia di acquistare una lampada speciale

La prima cosa è necessario per il trattamento di semi. È auspicabile struttura solida scheggiati, ridurrà il tempo della loro maturazione. Quindi i semi sono immersi in acqua calda, vagliate e sedersi in terreno umido, ad una profondità di non più di un centimetro. Quando iniziano a crescere, è necessario creare alcune condizioni per il loro ulteriore sviluppo. Tra germogli spazio dovrebbe essere di almeno 10 cm.

Sotto l'influenza di ciliegio chiaro comincia a germinare e portare frutto in abbondanza. La cosa principale è quello di circondare l'albero con illuminazione artificiale, luce diretta del sole dovrebbe essere evitato.

Sakura è caratterizzato da una crescita lenta. Durante questo processo devono essere attentamente monitorati per la formazione della struttura e dei suoi rami. strappi secchi e vecchi vanno smontati, è consigliabile farlo dopo la fioritura. Potatura e la pulizia è molto importante e utile per l'impianto giapponese, aiuta a migliorare la loro forma e l'aspetto.

Cura e manutenzione: Faggio Bonsai

Nella foto in rete in grado di vedere un sacco di piante interessanti, comprese le specie nane. Uno dei più popolari tipi di alberi sono di faggio. La corretta manutenzione e processo di coltivazione fornisce una decorazione degna di questo appartamento.


Beech è caratterizzata da una crescita lenta, raggiunge un'altezza di non più di 50 cm, e l'albero vive per circa 500 anni. I vantaggi principali sono foglie ondulate con fasci di luce. 

Abbiamo bisogno di prendersi cura del piccolo albero su un particolare algoritmo.

Faggio - è una figura importante nella tecnica di bonsai. Questa pianta viene spesso inviato a musei e mostreFaggio - è una figura importante nella tecnica di bonsai. Questa pianta viene spesso inviato a musei e mostre

Buck se la cava bene nelle condizioni:

  • frescura;
  • black-out;
  • Elevata umidità;
  • Fredda.

E 'gratuito e può resistere al gelo per passare alla luce diretta del sole. Si tratta di una pianta ideale per quelle persone che hanno deciso per la prima volta a cimentarsi nell'arte del bonsai in crescita. Una volta al mese, deve essere alimentato con i fertilizzanti speciali.

bonsai giapponese: come far crescere (video)

Formazione della forma ottimale viene effettuata miscelando filo. Questo dovrebbe essere fatto nel periodo da ottobre a giugno. Faggio reagisce fortemente alla sovrapposizione sbagliata. steli raccolto può essere a fine inverno. Se non si vuole pasticciare con faggio può andare bene cedro. Tuttavia, si deve comprendere che indipendentemente l'albero stesso è un lungo e complesso.

Esempi di bonsai giapponese (foto)

6efb87669b12ffee0c705773e817168aXL 5 11325 bbonsaibyluisvila1201211141728105073 Bonsai bonsai1 bonsaiderevo06 Bonsai-tree1 bonzaiinbloombysomedumbgeek maxresdefault-1-1024x876

Комментарии

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

− 1 = 3

map